SBC STEP BACK CAIAZZO 87 – UNIVERSITY BASKET POTENZA 75

28 Gennaio 2020

Riparte subito con una vittoria il prosieguo del campionato per la SBC Step Back Caiazzo che tra le mura amiche del palazzetto “A. Ponsillo” archivia la pratica University Basket Potenza con il punteggio finale di 87 – 75, rispondendo alla vittoria della C.S. Secondigliano Basket e riportandosi ancora a pari punti con essa in testa alla classifica.

Coach Falcombello costretto a fare a meno di Giuseppe Del Basso (al quale ancora una volta auguro una pronta guarigione ed un celere rientro sui campi di gioco) si affida di nuovo al duo di lunghi Scafaro e Francesco Del Basso coadiuvati dal trio Petrazzuoli – Coppola – Palladino dall’arco. E la sua scelta è ben presto ripagata, con i punti portati a referto in post basso dai due pivot che con la loro presenza nel cuore della difesa avversaria aprono gli spazi per linnee di passaggio sui due corridoi laterali che porteranno Caiazzo a punire Potenza con ben 5 triple consecutive, due delle quali arrivate dalle mani di Petrazzuoli e Scafaro che si scambiano i ruoli del bloccante e del ricevitore sorprendendo di fatti i difensori potentini, chiudendo il primo dei quarti di gara sul +10 per la SBC. Secondo quarto che vede gli ospiti riproporsi nella bilancia della partita, ma il grave che fa pendere i favori dei pronostici tutto sui rossoblù lo mette ancora una volta Onorio Petrazzuoli, che sfida due volte il marcatore di turno dai 9 metri e per due volte lo punisce ricevendo il giusto tributo di un palazzetto sempre più gremito. Lo spettacolo è appena cominciato, ed ecco che dalla panchina coach Falcombello chiama Jalen Jackson Trevon che si rende protagonista insieme a Francesco Del Basso di due contropiedi micidiali finalizzati uno per parte (confermando di essersi calati perfettamente nella dimensione SBC) che di nuovo fanno scrosciare i tifosi sugli spalti. Potenza che non riesce ad arginare in nessun modo gli attacchi caiatini se non marcando anch’essa punti preziosi per non soccombere definitivamente, ed al rientro dagli spogliatoi continua e limare lo svantaggio nei confronti di Caiazzo, ma l’egregia prova collettiva dei ragazzi in fase offensiva non lascia mai che l’avversario prenda il ritmo del gioco ed inizi a dettarne i tempi, complice la straordinaria performance di Francesco Del Basso (27 punti per lui, 14 dei quali arrivati nel pitturato nemico). Arriveranno poi sul finire del quarto anche i punti del capitano Django Amoruso, dapprima dalla sua “mattonella” dei 6 metri e poi con il 2/2 ai liberi concessi dai direttori di gara. Ultimi dieci minuti di gioco nei quali Potenza con orgoglio e approfittando della stanchezza dei ragazzi riesce a diminuire il divario tra le due squadre, ma davvero non può nulla quando Caiazzo si affaccia nella sua metà campo nemica e provando a concedere liberi supplementari col bonus falli a favore della SBC per riottenere il possesso porta solo altri punti a referto per i ragazzi, che chiuderanno i giochi con un +12 finale.

Vittoria dunque che ci consente di restare appaiati in cima alla classifica con Secondigliano, quest’ultima impegnata domenica prossima sul campo dell’AICS Caserta, mentre Caiazzo riposerà secondo la turnazione prevista dal calendario. Vittoria convincente e salubre, che ci permetterà di riproporci nelle prossime sfide con la giusta determinazione ed il giusto approccio. Vittoria, senza nemmeno il bisogno di dirlo, dedicata dai compagni di squadra a Giuseppe Del Basso.

Forza Caiazzo Sempre.

Tabellini: Del Basso F. 27; Petrazzuoli O. 25; Jackson J. 15; Coppola G. 10; Scafaro S. 5; Amoroso D. 4; Palladino P.1; Colella P.; Zaccaro A.; Di Martino D.; Perillo D.; Romano R..

Pillola statistica: 31 i rimbalzi difensivi catturati dai ragazzi, con il capitano Django e Francesco Del Basso primatisti di giornata (7), ma con il numero 0 che ne realizza altrettanti in attacco, siglando la sua personalissima doppia – doppia.

Giovanni Piccirillo.

Step back social